la costituzione del fondo patrimoniale come vincolo posto nell'interesse della famiglia

Novità

[ archivio novità ]

22/08/2009
LA RISORSA ALTERNATIVA DEL RICORSO AL FONDO PATRIMONIALE

Il fondo patrimoniale ha la funzione di destinare i beni conferiti al soddisfacimento dei diritti di mantenimento, di assistenza e di contribuzione esistenti nella famiglia. La disciplina dell'istituto è contenuta negli articoli 167 e seguenti del Codice Civile. I beni vincolati non possono subire esecuzione forzata ad opera dei creditori, se non quando si tratti di beni che il creditore stesso conosceva essere stati contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia. Sembra che per effetto della crisi economica il fondo patrimoniale sia tornato a diffondersi rispetto ad altre forme di protezione del patrimonio recentemente più diffuse, come il trust o i vincoli di destinazione ( art. 2645-ter Codice Civile). Nonostante ciò, incontra due limiti per cui è utilizzabile unicamente dalla famiglia di tipo "nucleare" e per i soli beni immobili, mobili ed i titoli di credito.
Divorzio LA GDF VA IN PRESSING PER I CONTROLLI SULLO SCUDO LIMITI ALLA DEDUCIBILITA' DEGLI INTERESSI PASSIVI Per la Guardia di Finanza la fattura non è sufficiente CON L'ICI E' DECISIVO L'UTILIZZO Addebito nella separazione. Corte di Cassazione, 25 gennaio n. 1699 Tutela del singolo solo dietro mandato AUTOTUTELA BOOMERANG PER IL FISCO LA CASSAZIONE MANDA KO GLI STUDI DI SETTORE