Intervenendo sul grave problema dei figli contesi, la Corte di cassazione, con la sentenza n. 34838 dell'8 settembre 2009, ha confermato la condanna nei confronti di una quarantenne di Genova la cui bambina si rifiutava di vedere il padre negli incontri stabiliti urlando e protestando.

Novità

[ archivio novità ]

30/09/2009
E' reato cercare di annullare la figura paterna per non fargli vedere il figlio.

Intervenendo sul grave problema dei figli  contesi, la Corte di cassazione, con la sentenza n. 34838 dell'8 settembre 2009, ha confermato la condanna nei confronti di una quarantenne di Genova la cui bambina si rifiutava di vedere il padre negli incontri stabiliti urlando e protestando.
soppresso il libro soci per le srl LA CONSULTA SUGLI A TTI DI OPPOSIZIONE ALLO STATO PASSIVO Convegno: mediazione familiare e sistema giudiziario TRACCIABILITA' APPALTI: CHIARIMENTI OPERATIVI Tutti i dubbi fugati. O quasi LUSSEMBURGO: ABOLIZIONE OBBLIGO DI PRESENTARE COPIA CERTIFICATA CONFORME FINANZIARIA 2010: TUTELA LAVORATORI A PROGETTO Al rifiuto del dipendente DISCO ROSSO AI FORMALISMI CHE PREGIUDICANO L'IVA La parte eccedente rispetto all`Irpef del socio e` utilizzabile in compensazione dalla societa`