L'affidamento condiviso è applicabile anche ai figli nati da genitori non uniti in matrimonio

Novità

[ archivio novità ]

08/09/2011
Corte di Cassazione, 4 novembre 2010 n. 22505

L'affidamento condiviso è applicabile anche ai figli nati da genitori non uniti in matrimonio e può essere previsto un assegno periodico in favore del genitore presso il quale i figli sono prevalentemente collocati. 
REGOLARIZZAZIONE DI COLF E BADANTI Esenzione ICI prima casa LA GDF VA IN PRESSING PER I CONTROLLI SULLO SCUDO CEDOLARE SECCA IN ACCONTO VIRTUALE L'AUTO? MEGLIO LEASING O NOLEGGIO Il comune risarcisce i danni al parco Corte di Cassazione 23 febbraio 2011 n. 4410 CAMPIONI SENZA IVA nuova detrazione per spese di vitto ed alloggio Dissimulazione dell'attivo e arresto della procedura di concordato